Leggere con attenzione questo post ripeso dal sito dell’Ambasciata italiana di Madrid come la Dott.ssa Santangelo ci ha richiesto di tenere informati gli italiani di Tenerife

A partire dal 5.2.2018 non saranno più accettate richieste di iscrizione AIRE pervenute via mail o fax.

 Come ci si iscrive all’AIRE?

L’iscrizione all’AIRE si può richiedere in MANIERA TECNOLOGICA:

a) tramite il portale SE.CO.LI (Servizi Consolari Online), previa registrazione dell’utente nel sistema. Questa procedura, in versione sperimentale, permette al cittadino di chiedere l’iscrizione AIRE compilando on-line il modulo di iscrizione ed allegando il documento d’identità e la prova di residenza di tutti i membri della famiglia direttamente in formato elettronico. Si sottolinea che dopo la registrazione al portale e dopo aver attivato il proprio account, è necessario accedere nuovamente al portale e procedere con l’iscrizione selezionando “Anagrafe Consolare e AIRE” tra i servizi disponibili. Per accedere a SECOLI: https://serviziconsolarionline.esteri.it
PRIMA DI AVVIARE LA PROCEDURA ONLINE, SI CONSIGLIA DI ASSICURARSI DI DISPORRE DI STAMPANTE E SCANNER.

METODO TRADIZIONALE

b) oppure, se non si dispone di PC, stampante o scanner è possibile presentare la richiesta per posta ordinaria alla Cancelleria Consolare (C/ Agustín de Betancourt, 3 – 28003 Madrid), inviando:
– l’apposito modulo (clicca qui), che deve essere firmato dal dichiarante
– fotocopia dei documenti d’identità italiani (passaporto, carta d’identità) di tutti i componenti del nucleo familiare all’estero, residenti nella stessa abitazione;
– prova di residenza: certificato del “Registro Central de Ciudadanos de la Unión Europea” (NIE), oppure certificato di “empadronamiento” del municipio spagnolo, oppure fatture relative ad utenze di pubblici servizi: telefono fisso, acqua, luce o gas.
I tempi di lavorazione della pratica saranno tuttavia più lunghi rispetto alla compilazione online del formulario.

IMPORTANTE: NON È POSSIBILE INVIARE RICHIESTE DI ALTRI SERVIZI CONSOLARI (ES. PASSAPORTO, CARTA D’IDENTITÀ, CERTIFICATI, ECC.) INSIEME ALLA RICHIESTA DI ISCRIZIONE ALL’AIRE. Tali servizi potranno essere chiesti solo dopo la ricezione dall’Ufficio della mail di conferma dell’avvenuto invio al Comune della richiesta di iscrizione all’AIRE.

A partire dal 5.2.2018 non saranno più accettate richieste di iscrizione AIRE pervenute via mail o fax.

Share This